Un Green Brunch molto speciale quello di domenica 25 marzo a Dianella: un intero menù a base di verdure e fiori di stagione per festeggiare la primavera.

Per la prima volta inoltre verrà realizzata l’Acquarosa, dalla ricetta originale del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci.

Il laboratorio sarà dedicato alla decorazione delle uova di Pasqua.

 

 

Dianella, 19 marzo 2018 – Quando pensiamo all’impiego di fiori in campo alimentare la mente corre immediatamente a infusi e tisane: malva, camomilla, tiglio sono utilizzati da sempre, ma a tavola difficilmente ci spingiamo oltre i fiori di zucca.

 

Da non perdere assolutamente quindi il Green Brunch di domenica 25 marzo a Dianella che offrirà l’opportunità di scoprire l’impiego di alcuni fiori edibili nella preparazione delle nostre pietanze. Ingredienti nuovi che regalano gusto ma anche colore ed allegria ai piatti; fra le proposte il risotto ai petali di rosa e un’insalata di radicchi tardivi e fiori di campo ed infine la torta mimosa.

 

Soprattutto Dianella renderà omaggio a Leonardo da Vinci realizzando l’“Acquarosa”, la bevanda realizzata secondo l.a ricetta originale contenuta nel Codice Atlantico (oggi conservato alla Biblioteca Ambrosiana di Milano) che prevede l’uso di estratto di rosa, zucchero, limone e poco alcol. Domenica quindi, grazie alle rose del giardino Dianella, sarà possibile degustare anche questa bevanda che, secondo Leonardo, era dissetante ed afrodisiaca.

 

Il laboratorio sarà dedicato alla decorazione delle uova di Pasqua e…. inutile dirlo, siamo certi che molte di queste verranno rallegrate da immagini di fiori!

 

L’appuntamento è per domenica 25 marzo, a partire dalle ore 12 a Villa Dianella. Ulteriori dettagli, come sempre, a questo link: http://www.villadianella.it/eventi/

 

Per ulteriori info e prenotazioni Dianella: tel. 0571/508166 oppure info@villadianella.it

 

Per rimanere aggiornati sulle nostre iniziative:

villadianella.it e dianellawinery.it

oppure

@VillaDianella @DianellaWinery